I colori si fanno più caldi e le giornate man mano più pungenti, le vette si innevano e la voglia di spassarsela un po’ all’aria aperta e godersi l’ambiente montano diventa irrefrenabile. E’ da questo desiderio che le collezioni Coal traggono ispirazione. La gamma di cappelli e berretti invernali è completa, spazia dalle linee più trendy ai modelli più classici per la montagna, perfetti anche per la città. Gli ingredienti sono sempre i soliti da anni, semplici e genuini: qualità e design impeccabili conditi da passione e creatività, una ricetta che da sempre decreta il successo del marchio di Seattle.

Ogni copricapo prende spunto da un’attenta analisi delle necessità di chi li indosserà e dei moderni trend della moda. Articoli pensati per chi ama l’avventura, in montagna come in città. Dal 2002 infatti Coal unisce stile e praticità per dar vita a una linea naturale che connette l’ambiente urbano a quello outdoor: dagli happening metropolitani più trendy alle giornate di escursione in solitaria, dalle scalate delle più alte alle discese nel powder incontaminato: ogni occasione è quella giusta per indossare un berretto Coal.

Nelle linee invernali 2018/2019 Fall & Winter Collections e Technical Collection trovano posto cappelli e accessori realizzati con una particolare cura delle forme e del design, linee semplici e pratiche accanto a forme più ricercate e originali. I materiali utilizzati sono tutti di altissima qualità, in particolare è stato fatto largo uso di fibre naturali, lane e cotoni, come i feltri made in USA e lane mohair americane, oltre che raffinatissimo cashmere della Mongolia.

Alcuni Materiali Utilizzati

Merino Wool
La lana merino è incredibile per la sua capacità di essere sia raffinata nell’aspetto che tosta nella resistenza. È più leggera e fine della lana comune, oltre ad avere proprietà tecniche che vengono studiate per ottenere la copia sintetica, tra cui l’isolamento e la traspirazione.

Lambswool
La lana di agnello è diversa da qualsiasi altra lana, perché ha le fibre più corte e più soffici. È caratteristica per la sua maggiore morbidezza e mano liscia, rispetto ad altre lane, è quindi perfetta per confezionare berretti. L’unione con la lana d’Angora crea una fibra setosa che viene utilizzata per diverse applicazioni. Essendo la lana d’Angora difficile da lavorare, anche se ha un effetto ancora più delicato del Cashmere, richiede una piccola aggiunta di nylon: in questo modo si possono creare berretti, sciarpe e guanti incredibilmente morbidi e resistenti nel tempo.

Mohair
La lana mohair/acrilica è l’unione di due fibre meravigliose. La lana mohair è un filato dalla mano setosa, ottenuta dal vello delle capre d’Angora. Rinomata come oggetto di lusso, la lana mohair ha ottime proprietà di isolamento e mantenimento del calore. L’acrilico è un materiale molto versatile, che aggiunge resistenza e flessibilità alla trama. Messe insieme, queste fibre creano un filato che si presta bene per una grande varietà di stili, con ottime caratteristiche tecniche.

Silky Acrylic
Il Silky Acrylic differisce dal normale acrilico grazie a un diverso processo di filatura che rende il filato sorprendentemente morbido e brillante.

USA Made Products
Siamo orgogliosi di creare un buon numero dei nostri prodotti grazie al lavoro di fornitori con sede negli Stati Uniti, dai berretti di lana fino ai cappelli di feltro. Prodotti di alta qualità frutto del lavoro e della competenza dei lavoratori statunitensi.

SITO UFFICIALE