Arriva la <bretella> dei canali altri soldi per la pista di Albarè.

Fonte: Corriere di Verona

C'è anche un atteso progetto che interessa il territorio Veronese, nel maxistanziamento di 25 milioni di euro per i profetti infrastrutturali destinati al Veneto. Si tratta della <bretella> che unirà la ciclopista del Sole (quella che prosegue verso il Brennero) con quella del Chievo, dal canale Biffis fino ai Camuzzoni. In tutto per quest'opera, che interesserà in particolare il territorio del capoluogo, attraversandolo in direzione da nord-ovest a sud-est, dai confini con Bussolengo, fino a quelli con San Giovanni Lupatoto. Per quest'opera saranno stanziati un migliorni e ottocentomila euro. La delibera approvata ieri dal Cipe, conteggia anche un'altra ciclabile che attraversa la provincia: quella che va da Castion da Albarè passando da Costermano.

I fondi, in questo caso, ammontano a 1,5 milgioni di euro. Il provvedimento è stato annunciato dall'assessore regionale alle infrastrutture, Elisa De Berti. L'opera più onerosa del lungo elenco è il completamento del sistema ferroviario metropolitano, con la realizzazione del nodo della Gazzera a Mestre.