Giunta alla terza edizione, la Bike to Hell, gara downhill in notturna su neve di Prato Nevoso, si è arricchita di una nuova parte show “freestyle”, con un Whip Contest aperto a tutti i partecipanti alla gara, con la speciale collaborazione (per la realizzazione del salto insieme ai ragazzi dello Snowpark) e esibizione di Alessandro Barbero, che per la prima volta ha voluto lasciare la sua bmx per cimentarsi nelle esibizioni con una dirt bike!

Fonte: comunicato stampa

Oltre 130 iscritti tra ragazzi under 18, ragazze e la grande categoria a batteria aperta a tutti a eliminazione!

Ma quello che ci piace di questa gara (non agonistica) non è tanto la gara competitiva, ma il mood che si viene a creare, quello di fare un esperienza unica, sulle piste illuminate di Prato Nevoso, ma soprattutto di ritrovarsi tra riders in un periodo solitamente “morto”, passare una bella serata (volendo sciando poi in notturna) e fare festa alla sera!

Questo è quello che ci piace della Bike to Hell Prato Nevoso!!!

Il titolo di questo BIKE TO HELL 2018 è andato al Rider ufficiale Giant Italy del Team Marchisio Giacomo Dodino, seguito dall’ex campione della scorsa edizione Vanni Oddera, (ben noto per altre ruote artigliate dell’ FMX) e in terza posizione Alessandro Bonarroti del Team Bike Garage.

Per quanto riguarda le ragazze sul gradino più alto del podio TALAMONA MARGHERITA, al secondo posto MACIS ALTEA, terzo posto VENERA CHIARA e quarta SCAVELLO INDIA.

Nella categoria “young” 1° SRA LUCA, 2° MASSAIA ANDREA, 3° MANA DANILO

Mentre per quanto riguarda il Whip Contest hanno dominato la scena i ragazzi francesi della RMBcrew , Romain Secq con la whip più esagerata e aseguire Antony Marro e Nico Aghazarian, atleti Ethen.

Premio alla più “spericolata” è andato invece a Ilaria Naef che ha deciso contro ogni legge della fisica di scendere sulla sua carrozzina “kittata” con appositi sci sul tracciato di gara. Purtroppo non andata a buon fine ma solo per una rottura degli uno dei 2 sci che le permetteva di scivolare senza problemi anche sulle pendenze proibitive della pista!

Un ringraziamento agli sponsor dell’evento: Red Bull, Giant Italy, Ethen & Carlsberg

Un arrivederci quindi a quest’estate per l’apertura del Bikepark (collegato con Frabosa Soprana - Monte Moro Bikepark) dal 28 di maggio, dove ci sarà un apertura straordinaria per il passaggio e arrivo di tappa del Giro D'Italia

Prato Nevoso MTB