Michelin

Fonte: comunicato stampa

Si chiude alla grande con la quarta edizione della Urban Downhill di Sanremo, la stagione 2017 per gli amanti del gravity mtb.

I numeri sono quelli dello scorso anno ma, per ragioni di sicurezza, le iscrizioni sono state chiuse a 200 bikers. Oltre agli affezionati atleti locali, tante le regioni Italiane presenti quali Lombardia, Piemonte, Toscana e Emilia Romagna e le nazioni straniere come Francia, Svizzera e Repubblica Ceca che ormai sono ospiti fissi a questo spettacolare appuntamento.

Ma il botto lo ha fatto sicuramente il grande afflusso di pubblico che, quantificato in un migliaio, si è appassionato a vedere le evoluzioni di questi funamboli delle due ruote alle luci delle torce con salti mozzafiato e parabole entusiasmanti.

Il pienone di scatti e video soprattutto per il salto spettacolare piazzato davanti alla chiesa di S. Brigida così come sotto le scalinate dei giardini Regina Elena per culminare nel pubblico delle grandi occasioni in Piazza Muccioli dove gli spericolati biker tagliavano il traguardo.

Anche il “WD 40 FACTORY TEAM” non poteva mancare a questa importante sfida e in conclusione della gara i piloti possono dirsi più che soddisfatti per i risultati conseguiti.

Sul primo gradino del podio nella categoria Master Luciano Carcheri che ha anche raggiunto il secondo posto nella classifica della specialità Urban Downhill per il 2017.

Sempre nella categoria Master terzo gradino del podio per Gian Franco Porcari e quarto per Nicolò Elena. Buoni piazzamenti anche per l’esordiente Pietro Nario che purtroppo ha avuto problemi con la bici ma che ha fatto registrare ottimi tempi sul cronometro.

Il 2017 volge verso la fine e per il “WD 40 FACTORY TEAM” si può dire un anno di grandi soddisfazioni e di buoni risultati. Un ringraziamento a tutti gli sponsor che ci hanno supportato durante questa impegnativa stagione di gare ed un arrivederci a tutti per il 2018 con nuove sfide e grandi emozioni.