Michelin

Fonte: comunicato stampa

Alban Lakata porta a casa la sua terza maglia iridata nel suo 38° compleanno. L'austriaco batte il campione mondiale in carica Tiago Ferreira in uno sprint molto serrato. Terzo posto per Geismayr.

A inizio gara Alban Lakata ha rischiato di essere tagliato fuori dai gioco dopo aver perso il gruppo di testa, quindi appena raggiunta la testa della corsa, ha deciso di fare corsa davanti e all'attacco. Dopo circa 70km dei 98 in programma sono rimasti in 3, con Mathieu Van Der Poel che perde contatto dimostrando di essere un talento puro in grado di battagliare sia nelle marathon sia nei cross country. 

"Quando ci siamo resi conto che eravamo soli tre, abbiamo lavorato insieme per assicurarci una medaglia", ha detto Lakata dopo la prima ondata di celebrazione. "ma non era soddisfatto del podio e volevo la vittoria".

E così è stato: Alban Lakata vince lo sprint a 3 in sella alla sua Canyon Exceed con Ferreira che nulla può.